La propria

7 Nov

La sua.
Ognuno si sente in diritto di dire la sua, non potevo essere da meno.

La sua.
Anche se non è richiesta, anche se non è sensata, anche se spesso sarebbe meglio non dirla.

La sua.
Per andare insieme alla massa contro corrente, per sentirsi diversi come una goccia in mezzo al mare, per evadere dal grigiume imposto o autoimposto almeno il tempo di uno status.

La sua.
Una pioggia di “la sua” che si copiano che si scontrano che si annullano che si azzuffano, come se servisse a qualcosa.

Come sempre non avete capito un cazzo quindi tocca a me svegliarvi e dire quello che davvero è importante dire.
La mia.

Buona giornata a chi di lunedì col freddo e la gnagnerella è meglio che lo lasciate stare.

Annunci

Apri il tuo cuore:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: