Brexit Express

6 Ott

In viaggio indietro nel tempo.O avanti, non c’ho mai capito una mazza. Fatto sta che il tragitto dura due ore, si parte alle 15 e si arriva alle 17 che però sono le 16 locali. Quindi vivrò due volte tra le 16 e le 17.

Continuando ad andare verso ovest a livello teorico non invecchierei mai. Ma spenderei una cifra in treni, aerei e travelgum. E dovrei cambiare valuta con tutte le fregature che ne conseguono, sia maledetto il sistema economico.

Vado in un’improvvisa trasferta a Londra, la capitale del Fuori Europa. Che però a meno che non abbiano allungato a dismisura il tunnel della Manica mi pare sia ancora geograficamente nel vecchio continente.

Come cantavano gli Scancananzi: “yes it’s fuckin’ politicaaaaal”.

La gente vota, i leader straparlano ma ho sempre l’impressione che a noi comunque ce tocca lavora’ troppo.

Buona giornata nazionalpopolare a chi viaggia con la mente e col cuore. Ma anche a chi viaggia col cazzo perché non c’ha na lira. Anzi un euro. Anzi una sterlina.

PieSse:

Chissà se passando sotto la Manica trovo un asso.

Annunci

2 Risposte to “Brexit Express”

  1. Mari 06/10/2016 a 16:33 #

    Una delle ore più noiose della giornata, insieme alle tre di pomeriggio e alle dieci e mezza di mattina.

    • CesKoZ 06/10/2016 a 16:58 #

      Pensa viverle due volte, contro la tua volontà!

Apri il tuo cuore:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: