Noia Bruxellese

4 Apr
A Bruxelles non succede mai niente, il lavoro di cameraman consiste solo nello stare seduto al Consiglio Europeo aspettando le dichiarazioni dei ministri, una noia mortale.
 
Le ultime due settimane:
 
Bliz delle guardie belghe e francesi con sparatorie e arresti di terroristi.
Kamikaze si fanno saltare all’aeroporto e nella metro.
Un energumeno americano ubriaco vuole spaccarmi la faccia perché è convinto che l’ho ripreso. Con la telecamera spenta appoggiata sul treppiede, mentre stiamo mangiando in un fast food. Mi salva la giornalista bionda col suo sciàrm.
(Succede solo da Mac Donald’s)
(Lo so, non avevo alternative e avevo fame, non rompete il cazzo)
Arrivano i nazi in piazza a spaccare tutto.
La polizia belga sbrocca, arresta gente pacifica a buffo e blocca un quartiere coi blindati, contro ogni legge esistente. Almeno nei paesi democratici, credo.
Due turchi ci inseguono in macchina sull’autostrada e ci bloccano tagliandoci la strada perché non contenti di alcune riprese fatte nella moschea. Seminati poi abilmente dalla producer pilota, a tavoletta nelle fiandre.
Un gruppo di bambini arabi ci caccia malamente da Molenbeek durante una diretta.
MA SOPRATTUTTO M’HANNO FREGATO IL MAC CON DENTRO RICORDI, PROGETTI E SOGNI.
 
Aridateme le conferenza stampa di Padoan, grazie.
E riportatemi in Italia.
 
(per i dettagli sto scrivendo un romanzo, che stavolta salverò su i-Cloud)
Annunci

2 Risposte to “Noia Bruxellese”

  1. Elisa 04/04/2016 a 19:50 #

    Applausi! Non sentirti solo anche a me hanno fatto questo scherzetto a Londra! In casa quando meno te lo aspetti.. E sei pure sveglia! Don’t be afraid!

Apri il tuo cuore:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: