Buon nuovo giorno 2016.

12 Gen
L’anno è appena ricominciato e già sono nati due nuovi bambini, figli di amici.
Si, ci sono stati anche tanti morti, ma proviamo a concentrarci sui vivi.
Facciamo che il 2016 sia l’anno del trionfo della vita.
 
Invece delle solite false promesse per dare il contentino alla coscienza, del tipo vado in palestra, studio l’aramaico e mi apro un centro fitness per aramaici a Montefiascone, quest’anno non facciamo programmi a lungo termine. Sembra più facile ma è moooolto più difficile.
 
Significa che OGNI GIORNO dobbiamo costruire qualcosa, anche di piccolo, anche di intangibile. Qualcosa che non serve mostrare a nessuno, qualcosa che a fine giornata ci pensiamo e sorridiamo. Pensando che la vita è una ficata.
 
C’è tempo per il lungo termine, ma adesso pensiamo a noi. A noi tutti.
 
Ho letto ultimamente una bellissima frase scritta dal me stesso dell’anno scorso e voglio riportarla, perché un po’ mi manca il me stesso dell’anno scorso, anche se in qualche modo resterà sempre con me.
 
“Siamo tutti parte del problema: proviamo a diventare anche parte della soluzione”.
 
Benvenuti con tutto il cuore ai nuovi arrivati e bentrovati con altrettanto cuore a chi è sopravvissuto al 2015!
Annunci

Apri il tuo cuore:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: