La salute sulle spalle (nonsense du fin semaine)

12 Dic

Sentire sulle proprie spalle il peso di tutto il mondo non ti rende una persona migliore, anzi è un chiaro sintomo di auto sopravvalutazione e ti rende anche antipatico al resto del mondo che ti dice scusa ma allora noi che stiamo a fa’ lo zainetto tuo?
Non ha senso.
Per questo stamattina mi sono svegliato con il peso del mondo sulle palle. Il resto del mondo potrebbe chiedere ma quindi te stamo tutti sulle palle?
Potrei rispondere che in effetti le parole sono importanti, ma la salute ancora di più e poi starnutire per ottenere altri bonus “salute” ma la vita non è un video gioco, la vita è un film che esce nelle sale mentre lo stiamo ancora girando e nessuno lo guarda per intero, a parte il protagonista e il bibbitaro.
Quindi per concludere è sabato e siamo a Parigi per seguire Cop21, elezioni e mesiversario degli attentati, in una trasferta che finirà lunedi sera; le vere domande che dovremmo porci ogni giorno, guardandoci intorno sono:
Chi è il mio bibitaro?

Vende Coca o Pepsi?

Ha le bomboniere?

Buona giornata a chi nel uichènd dopo una settimana di lavoro si riposa e mantiene la lucidità di una chiappa depilata e cosparsa di olio abbronzante.

Annunci

Apri il tuo cuore:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: