Trentaseith

12 Mag

Trentasei anni e nove mesi fa, due persone splendide facevano all’amore (anche se il solo pensiero mi provoca strane reazioni che risolverò andando dall’analista, che tengo appositamente incatenato in cantina) pensando a quanto fosse bello il mondo.

Nove mesi dopo arrivai io, per renderlo ancora più bello, diffondendo i buoni sentimenti come la modestia e l’umiltà.

Mi piacerebbe ringraziare uno per uno chi mi ha fatto gli auguri in privato, ma ho anche una vita reale, quindi riassumo qui sopra con un:

GRAZIE A TUTTI GLI AMICI, I PARENTI, LE AMANTI, I CONOSCENTI, I COLLEGHI, I NEMICI, I FANS, LE GROUPIES, I SERIAL KILLER!

Questi anni non sarebbero stati possibili senza di voi. Cioè si, sarebbero stati possibili, ma sicuramente più noiosi.

Vi voglio bene a tutti, ovviamente in maniera diversa, tranne un paio.

PieSse:
sarebbe facile scrivere che il regalo più bello l’ho già ricevuto qualche settimana fa e l’ho tenuto in braccio stamattina, gli ho pulito il culetto e ci ho pure ballato, ma non sono mai stato uno sdolcinato.

Annunci

Apri il tuo cuore:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: