Timebomb

3 Feb

Ieri c’è stato l’ennesimo falso allarme bomba a Bruxelles. E mortacci loro proprio all’ora di pranzo.

Sabato notte erano stati evacuati con garbo e dolcezza dai gentilissimi poliziotti migliaia di giovani ‘mbriachi lerci dalla festa dell’Antitapas, che aveva come ospite d’onore Frankie Hi Nrg, che – giusto per fare dietrologismi complottistici e dimostrare la mia cultura musicale andergraund – nel primo album aveva dedicato una traccia all’innovativo gruppo hip-hop degli O.T.R., famosi al grande pubblico per il brano “come una bomba” (traete da soli le vostre conclusioni e tenetevele per voi, se non volete finire impiccati alle scie chimiche).

Lunedi mattina era stata evacuata l’ambasciata americana e verso mezzogiorno un pezzo di Parlamento e l’ufficio della mi’ regazza. Per niente.

A parte che se succedono cose del genere, anche se sono falsi allarmi, mi tocca andare a lavorare e questa è già una cosa gravissima, quello che adesso va evitato come la peste è la psicosi collettiva.

Iniziare ad amplificare queste notizie che non sono notizie (i falsi allarmi bomba fanno parte del passato di tutti, soprattutto quando c’erano i compiti in classe di latino) non fa altro che alimentare un terrore diffuso, di niente in particolare e quindi di tutto, che equivale a far vincere i terroristi.

Ricordiamoci che siamo noi quelli dalla parte giusta e non abbiamo nulla da temere: rivendichiamo con orgoglio la nostra libertà!

La libertà di comprare mille nuovi modelli di vecchi modelli ancora perfettamente funzionanti ma con un’inutile caratteristica in meno, la libertà di prendere in giro i froci perché da noi sono liberi di fare outing, la libertà di far credere alle donne che siano pari agli uomini e commentare ad alta voce le loro scollature per strada, la libertà di ubriacarci a morte e mangiare salame mortadella porchetta salsicce sanguinacci prosciutto braciole culatello ciccioli…

Insomma teniamoci stretti i nostri valori e dimentichiamo l’orrore con cui vogliono offuscare la nostra brillante parte di mondo.

E soprattutto, falsi o veri che siano, per favore gli allarmi bomba solo dalle 9 alle 11 e dalle 15 alle 18.

Take it ISIS.

Annunci

Apri il tuo cuore:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: