Printemps

2 Apr

(da Feisbuc, 2 Aprile 2014)

Finalmente la primavera è entrata a gamba tesa nell’inverno riportando il cielo azzurro, il sole, le giornate lunghe (qui nel fuckin’ nordeuropa lunghissime, si sta con gli occhiali scuri fino alle due di notte), la voglia di uscire dal lavoro e cercare un amico per una biretta seduti ai celebri tavolini bruxellesi, anche se il lavoro non è ancora finito, o un’amica con cui guardare il tramonto (verso le 3 di notte) dall’alto di un belvedere spizzando però il belsedere, e questo fresco svolazzamento di pollini, rondini, ormoni, gonnelline, fazzoletti e antistaminici; la vita che riprende vita, la luce che si riaffaccia sulle nostre buie esistenze e tutto ciò che fino a ieri sembrava un problema insormontabile oggi lo è ancora, ma hai troppe cose da godere per starci a pensare, a parte il problema delle adolescenti sexy che in questo periodo passa al codice rosso, ma basta far finta di non vedere, come si fa con i senzatetto sopravvissuti ai mesi ghiacciati o con i divieti di sosta quando hai fretta, concentrandosi sulla stagione dell’amore: amore per lei, amore per noi stessi, amore di gruppo.

E Renzi che continua a girare come una trottola per l’Europa e manco me lascia il tempo di cambiare le gomme da neve: STAI A CASA E MANDACE LA BOSCHI!!!

Buona giornata a chi fa dell’ironia un’arma potentissima, ma gira comunque con la zaccagna ‘n saccoccia*.

(*per chi è di fuori Oxford: “un’arma bianca nella tasca”)

Annunci

Apri il tuo cuore:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: