AI PAPA’

19 Mar

Auguri al mio papà, che sarà sempre il più bello, il più forte, il più generoso, il più dolce e il più rompicoglioni di tutti.

Auguri ai papà che pensavano sarebbe stata solo una sveltina, a quelli che “non ho il profilattico ma tanto esco fuori”, a quelli che hanno dovuto fare il test del DNA per essere sicuri di poter festeggiare oggi.

Auguri ai papà che vivono col dolore per la perdita di un figlio, che lottano per i diritti dei loro figli, che hanno dato la vita per regalare ai figli un futuro migliore.

Auguri ai papà che non ci sono più.

Auguri ai papà severi, a quelli distratti, a quelli assenti, a quelli troppo presenti. Auguri ai papà che si ritrovano a crescere la prole senza manuale d’istruzioni e fanno del loro meglio per prepararla a questo strano mondo.

Auguri ai papà che sono dovuti andare all’estero in cliniche specializzate che in Italia non ci sono, per diventare papá. Auguri a quelli che vorrebbero essere papà stando insieme a un altro papà, che però in Italia non possono.

Auguri ai papà single.

Auguri ai papà che hanno perso il lavoro e sono disperati per la propria famiglia, a quelli che per mandarla avanti vanno contro la legge, a quelli che sono pronti a tutto.

Auguri ai papà che sanno ascoltare, capire e dare consigli, a quelli che si scontrano col muro generazionale, a quelli che fanno finta di non vedere che la figlia esce ogni sera con uno diverso e che il figlio non ha mai una lira ma è sempre pallido e con le occhiaie.

Nessun augurio ai papà che maltrattano i figli, che andrebbero cancellati dall’albo.

Auguri a quelli che riescono a dimostrare il proprio amore solo facendo regali, a quelli che lo fanno insegnando i valori in cui credono, a quelli che sono ogni giorno un esempio da seguire. Auguri ai papà amici, ai papà dittatori, ai papà sottomessi.

Auguri ai papà che qualsiasi persona sia il loro figlio sono sempre pronti a difenderlo ed appoggiarlo, tracciando la propria linea del giusto e sbagliato ma senza giudicare da quale parte egli decida di stare. A meno che non cerchi di ammazzarli per prendere l’eredità.

Auguri ai papà che non sono biologici ma non hanno niente da invidiare agli altri.

Auguri a tutti i papà, che sono una delle certezze fondamentali della vita, nel bene e nel male.

Ovviamente dopo la mamma.

Annunci

Apri il tuo cuore:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: